Rifiuti e degrado sul Pennello: entra in azione il gruppo “Voglio un mondo pulito”

I giovani salernitani impegnati nel gruppo, ogni settimana ripuliscono spiagge e strade della città. Dopo aver fatto tappa nella spiaggia di via Allende, è stata la volta del “Pennello” e Piazza della Concordia

Innumerevoli rifiuti "pescati" su scogli e molo, in piazza della Concordia: "Abbiamo intenzione di cambiare le cose, non scherziamo", ha spiegato la squadra di attivisti del gruppo “Voglio un mondo pulito”.

L'iniziativa

I giovani salernitani impegnati nel gruppo, ogni settimana ripuliscono spiagge e strade della città. Dopo aver fatto tappa nella spiaggia di via Allende, dunque, è stata la volta del “Pennello” e Piazza della Concordia. Rifiuti tra plastica, vetro, carta e altro materiale sono stati raccolti e differenziati. Un gesto lodevole.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

Torna su
SalernoToday è in caricamento