"Questione restituzioni" del M5S, il deputato battipagliese Acunzo: "Verserò i soldi dovuti"

Acunzo: "In questi giorni avrò dunque l’autorizzazione ufficiale per poter riprendere, nella stessa modalità di sempre, il sostegno al Bilancio dello Stato"

Dopo essere stato accusato di scarso impegno al Parlamento, il deputato del M5S battipagliese, Nicola Acunzo, ha respinto le accuse, dicendosi pronto a versare i soldi dovuti ai 5 Stelle. Proprio Acunzo, infatti, ha pubblicato su Facebook un lungo post per chiarire la sua posizione:

Il Movimento 5stelle e’ la forza politica italiana più trasparente di qualunque altra. Ecco perchè in questa settimana, nonostante i delicati momenti di crisi internazionale, non si è parlato d’altro che della “ questione restituzioni “ degli eletti del M5s.

Personalmente il mio impegno sarà sempre quello di mantenere fede ai principi e agli ideali che mi hanno fatto scegliere la “ battaglia “ del Movimento.

Questo l’ho ribadito con forza nella riunione del -direttivo Camera- dove ho chiesto di poter continuare a sostenere questa nobile iniziativa con le stesse modalità di sempre: continuare a versarle con orgoglio sul conto pubblico del Bilancio dello Stato.

E’ stato un confronto costruttivo per tutti ma soprattutto per il Movimento che ha dato una ulteriore conferma di saper ascoltare tutte le istanze di coloro che vogliono migliorare i princípi della nostra battaglia sulla trasparenza. Il nuovo direttivo inoltre, sta anche lavorando alla modifica dello statuto che regola le eccedenze delle restituzioni facendo in modo che vadano direttamente al fondo per il microcredito come sostiene anche Valerio Tacchini, il notaio che certifica i voti su Rousseau e che conferma la fondatezza del mio ragionamento.

Insomma la conferma che il Movimento sa ascoltare chi continua a credere nella sua collegialità e democrazia. In questi giorni avrò dunque l’autorizzazione ufficiale per poter riprendere, nella stessa modalità di sempre, il sostegno al Bilancio dello Stato come ho fatto l’anno precedente con il versamento delle mie donazioni.

Intanto grazie per i vostri messaggi di sostegno e fiducia.

Vi terrò aggiornati nei prossimi giorni.

Nicola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento