Elezioni, è scontro tra candidati la Ferrazzano: "Querelo De Luca"

La candidata sindaco del centro destra ha annunciato l'intenzione di querelare il sindaco di Salerno a causa delle "ripetute dichiarazioni diffamatorie che adombrano una mia presunta contiguitá con ambienti camorristici"

La campagna elettorale per le elezioni amministrative di Salerno assume ormai toni sempre più polemici. La candidata del centro destra, vicepresidente della provincia Anna Ferrazzano, ha annunciato la sua volontà di querelare il sindaco Vincenzo De Luca, per le affermazioni fatte da quest'ultimo in merito alle "dubbie amicizie" della candidata del Pdl.

La Ferrazzano ha sottolineato che il suo legale ha già stilato l'atto, a causa delle "ripetute dichiarazioni diffamatorie che adombrano una mia presunta contiguitá con ambienti camorristici". Anna Ferrazzano ha ricevuto la solidarietà dell'esponente Pdl Antonio Iannone. Non si è fatta attendere la replica del partito democratico.

Il segretario provinciale Nicola Landolfi ha infatti dichiarato che la Ferrazzano "non è contigua a nulla come indubitabilmente si nota ma alla presentazione della sua candidatura l’ospite d’onore era l’onorevole Cosentino, le cui vicende giudiziarie sono arcinote". Landolfi ha quindi invitato la Ferrazzano a liberarsi di amicizie considerate "pericolose". La Ferrazzano ha concluso: "De Luca dovrà risponderne in tribunale".

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento