Amministrative 2019, ballottaggio in cinque grandi comuni del Salernitano

Al primo turno riesce ad ottenere la riconferma soltanto il sindaco uscente di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano. Si tornerà al voto a Baronissi, Capaccio Paestum, Pagani, Sarno e Scafati

Cinque dei sei grandi comuni della provincia di Salerno, con popolazione superiore ai 15 mila abitanti, saranno chiamati nuovamente alle urne tra due settimane (domenica 9 giugno) per eleggere il loro nuovo sindaco. In queste comunità, infatti, nessuno degli aspiranti primi cittadini, al primo turno di domenica 26 maggio, ha raggiunto il 50+1% dei consensi.

Un solo vincitore

Solo a Nocera Superiore il sindaco uscente Giovanni Maria Cuofano è stato già rieletto alla guida del Comune con il 57.71% sconfiggendo il candidato del centrodestra Giuseppe Fabbricatore (26.10%), Domenico Oliva (8.49%), Raffaelina Ferrentino 4.37% e il grillino Carlo Mandara (3.32%).

I risultati negli altri comuni

Ballottaggio, dunque, a Baronissi, Capaccio Paestum, Pagani, Sarno e Scafati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento