Amministrative 2019, ballottaggio in cinque grandi comuni del Salernitano

Al primo turno riesce ad ottenere la riconferma soltanto il sindaco uscente di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano. Si tornerà al voto a Baronissi, Capaccio Paestum, Pagani, Sarno e Scafati

Cinque dei sei grandi comuni della provincia di Salerno, con popolazione superiore ai 15 mila abitanti, saranno chiamati nuovamente alle urne tra due settimane (domenica 9 giugno) per eleggere il loro nuovo sindaco. In queste comunità, infatti, nessuno degli aspiranti primi cittadini, al primo turno di domenica 26 maggio, ha raggiunto il 50+1% dei consensi.

Un solo vincitore

Solo a Nocera Superiore il sindaco uscente Giovanni Maria Cuofano è stato già rieletto alla guida del Comune con il 57.71% sconfiggendo il candidato del centrodestra Giuseppe Fabbricatore (26.10%), Domenico Oliva (8.49%), Raffaelina Ferrentino 4.37% e il grillino Carlo Mandara (3.32%).

I risultati negli altri comuni

Ballottaggio, dunque, a Baronissi, Capaccio Paestum, Pagani, Sarno e Scafati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Melissa La Rocca muore in classe: il cordoglio di De Luca, il racconto dei docenti

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Nessuna autopsia per Melissa La Rocca: salma consegnata ai genitori

  • Colta da malore in classe: muore studentessa a Salerno

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

Torna su
SalernoToday è in caricamento