Baronissi: la Giunta comunale taglia gli stipendi di sindaco e assessori

Approvata la riduzione del 10% sui compensi di sindaco ed assessori, per la necessità di reinvestire la somma risparmiata, in progetti socialmente utili

Sindaco Moscatiello

Un gesto decisamente significativo, da Palazzo di Città di Baronissi. La giunta comunale, con la delibera dello scorso 20 maggio, ha stabilito, infatti una riduzione del 10% sui compensi di sindaco ed assessori. Tale decisione, è motivata dalla necessità di reinvestire la somma risparmiata, in progetti socialmente utili.

Baronissi guarda oltre i tagli, dunque, e si rimbocca le maniche per individuare nuove forme di reperimento delle risorse necessarie per la comunità. In particolare, della somma risparmiata, parte sarà destinata alla prevenzione antincendio. 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento