Baronissi: la Giunta comunale taglia gli stipendi di sindaco e assessori

Approvata la riduzione del 10% sui compensi di sindaco ed assessori, per la necessità di reinvestire la somma risparmiata, in progetti socialmente utili

Sindaco Moscatiello

Un gesto decisamente significativo, da Palazzo di Città di Baronissi. La giunta comunale, con la delibera dello scorso 20 maggio, ha stabilito, infatti una riduzione del 10% sui compensi di sindaco ed assessori. Tale decisione, è motivata dalla necessità di reinvestire la somma risparmiata, in progetti socialmente utili.

Baronissi guarda oltre i tagli, dunque, e si rimbocca le maniche per individuare nuove forme di reperimento delle risorse necessarie per la comunità. In particolare, della somma risparmiata, parte sarà destinata alla prevenzione antincendio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

Torna su
SalernoToday è in caricamento