Comune di Baronissi, passa la sfiducia: Valiante a casa

Si è svolto stamattina il Consiglio Comunale. All'ordine del giorno c'era una mozione di sfiducia presentata da 10 consiglieri comunali

Gianfranco Valiante

A Baronissi è stato sfiduciato il sindaco Gianfranco Valiante ed è stato sciolto il Consiglio Comunale. Stamattina era in programma la seduta del Consiglio e all'ordine del giorno c'era la mozione di sfiducia presentata da dieci consiglieri comunali.

Le votazioni

Hanno votato contro Valiante dieci consiglieri su sedici. Si tratta dei quattro del gruppo storico di opposizione, guidato da Giovanni Moscatiello, i consiglieri Franco Cosimato, Francesco De Simone e Angelo Notari, tre ex componenti della maggioranza, cioè Agnese Coppola Negri, Tony Siniscalco, Livio Maranzano. Era assente il consigliere Alfonso Farina.

Ecco le prime reazioni dei politici

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento