Battipaglia, i militanti di Forza Nuova ripuliscono il "Movimento della Vita"

Il monumento per la Vita fu commissionato all’epoca per ricordare i bambini immolati sull’altare della cultura dell’aborto

Un momento della ripulitura

Questa mattina i militanti battipagliesi di Forza Nuova hanno ripulito dalle scritte il Monumento della Vita situato in Piazza Madonnina.

I motivi

“Riteniamo – spiegano gli esponenti della segreteria cittadina di Forza Nuova - che il decoro della propria città, che riguarda indiscriminatamente centro e periferia, va garantito partendo dai propri monumenti. Per l’occasione abbiamo scelto questo, ma è evidente che anche le altre opere cittadine  necessitano di altrettale riguardo e doverosa manutenzione.  Un pungolo per chi amministra questa città. La fase di ripulitura prevede due step. Stamane si è provveduto al primo, attraverso un opportuno sverniciante per rimuovere le scritte meno impregnate. Per la parte  tuttora “indelebile” , causa eccessiva porosità del  travertino, sarà necessario un secondo stp caratterizzato da un procedimento di sabbiatura idoneo alla ripulitura completa delle lastre. Cosa che provvederemo noi a fare, a nostre spese! Una volta ripulita totalmente dalle scritte sarà chiesto al Comune, previa sollecitazione, ed essendone il solo competente, a ripristinare le parti mancanti di travertino, nonché al recupero della parte bronzea del monumento (statue, epigrafe), per il quale occorrono ditte specializzate per farlo”.

Il simbolo

Il monumento per la Vita fu commissionato all’epoca  per ricordare i bambini immolati sull’altare della cultura dell’aborto.  “Riteniamo l’aborto una pratica disumana che lede alla sacralità della vita, nonchè un affronto alla nostra dignità come  Nazione, corrosa attualmente dal calo demografico e dai rischi di una progressiva opera di sostituzione etnica. 
La pulitura del monumento rappresenta, quindi, anche un importante richiamo nei confronti di un problema che dovrebbe interessare i cittadini, e persuadere il ceto governativo,  prescindendo  dagli schieramenti,  a fare di più per il rispetto della vita fin dal concepimento  e per incoraggiare la natalità” concludono i militanti di estrema destra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento