Pagani, il sindaco uscente Bottone rivela: "Sono stato minacciato di morte"

Avrebbe ricevuto delle minacce di morte da alcuni suoi dipendenti contrari rispetto alle decisioni prese in merito ai lavori di manutenzione della città

Sarebbe stato minacciato di morte, l’ex Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone che, come riporta La Città, ha rivelato di essere stato preso di mira da alcuni suoi dipendenti. L’uscente primo cittadino, nel corso del suo ultimo giorno in carica, seduto al tavolo della Giunta con ai lati tutti i suoi assessori, dipendenti comunali e tanti sostenitori, ha voluto ricordare il suo operato a capo del Comune.

La rivelazione

Bottone ha anche voluto rivelare che, durante la sua Amministrazione comunale, ha ricevuto delle minacce di morte da alcuni suoi dipendenti contrari rispetto alle decisioni prese in merito ai lavori di manutenzione della città. Una notizia che ha lasciato sconcertati tutti presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento