Salerno, la provincia aderisce alla Carta per le pari opportunità

L'adesione è stata ufficializzata con una delibera della giunta provinciale. Grande soddisfazione è stata espressa dall'assessore provinciale alle pari opportunità della giunta Cirielli Pina Esposito

La provincia di Salerno, con una delibera di giunta, aderisce alla "Carta per le pari opportunità e l'uguaglianza sul lavoro". La Carta - promossa negli anni scorsi da Fondazione Sodalitas, Aidaf, Aidda, Impronta Etica, Ucid, Ufficio Nazionale Consigliera di Parità, con l'adesione del ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e del ministero per le Pari Opportunità - è una dichiarazione di intenti, sottoscritta volontariamente da amministrazioni ed imprese di tutte le dimensioni, per la diffusione di una politica delle risorse umane inclusiva, libera da discriminazioni e pregiudizi, capace di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità. L'obiettivo prioritario si configura nella realizzazione di un ambiente di lavoro che assicuri a tutti pari opportunità e il riconoscimento di competenze individuali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con l'adozione della Carta - ha spiegato l'assessore provinciale alle pari opportunità Pina Esposito - l'amministrazione provinciale intende contribuire alla lotta contro tutte le forme di discriminazione sul luogo di lavoro, impegnandosi al contempo a valorizzare le diversità all'interno dell'organizzazione, con particolare riguardo alle pari opportunità tra uomo e donna. Si tratta di un ulteriore e significativo contributo alla realizzazione di un percorso di miglioramento continuo delle pari opportunità all'interno della macchina amministrativa dell'ente che, in questo modo, riafferma attenzione e sensibilità verso tematiche di assoluta rilevanza sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento