Traffico in Costiera: botta e risposta tra Casciello e Cascone

Non accenna a placarsi la vicenda del traffico in Costiera Amalfitana sollevata dal parlamentare di Forza Italia Gigi Casciello che aveva proposto l'istituzione di un tavolo permanente tra Regione, province e comuni per risolvere l'annosa questione

Traffico in Costiera - foto archivio

Non accenna a placarsi la vicenda del traffico in Costiera Amalfitana sollevata dal parlamentare di Forza Italia Gigi Casciello che, nella giornata di ieri, aveva proposto l'istituzione di un tavolo permanente tra Regione, province e comuni per risolvere l'annosa questione.

La risposta di Cascone

Non si è fatta attendere, infatti, la proposta di Luca Cascone, consigliere regionale e presidente della Quarta Commissione: "Trovo difficoltà a commentare l’estemporanea ed intempestiva uscita dell’onorevole Casciello e di alcuni consiglieri provinciali sul tema mobilità in Costiera Amalfitana. Pur raccogliendo l’importanza della problematica, prima di procedere in esternazioni sarebbe quantomeno opportuno prendere conoscenza dello stato dell’arte - ha spiegato - Grazie all’ausilio di Sua Eccellenza il Prefetto di Salerno, esiste da mesi un tavolo permanente tra Prefettura, Provincia, Comuni, Anas, Sindacati, Regione ed anche aziende di trasporto che svolgono i servizi di TPL minimi e residuali; inoltre, non so se si è a conoscenza del contenzioso perso dall’Anas sulla precedente ordinanza che limitava solo ad alcune tipologie di autobus, perché lesiva della concorrenza. In questi mesi la Regione Campania è sempre stata presente: dopo aver finanziato un piano infrastrutturale importante che troverà concretezza a medio termine, dopo aver confermato, come negli ultimi anni, i fondi utili ad avere la presenza degli ausiliari in costiera, in una delle prime riunioni ha dato totale disponibilità a finanziare le infrastrutture per realizzare la ZTL, così come ha confermato, se venisse richiesto, la disponibilità a rivedere i programma di esercizi dei servizi su gomma. In definitiva - ha concluso Cascone - ben venga la partecipazione di tutti quelli che possono fornire il proprio contributo con fatti e proposte, l’importante è non fare solo annunci ad uso elettorale, e soprattutto nell’evidenziare un tema così delicato ed importante, è importante studiare lo stato dell’arte, conoscere la complessità e prendere atto di quanto si sta facendo".

La risposta di Casciello

Alla presa di posizione di Cascone, quindi, ha risposto prontamente l'onorevole Casciello che ha commentato: "Il consigliere regionale Luca Cascone, cercando una visibilità che mai potrebbe avere, tenta di darmi lezioni di conoscenza e concretezza sull’emergenza viabilità in Costiera Amalfitana. Di tavoli e impegni per interventi strutturali non solo ho conoscenza ma anche un giudizio preciso. A cominciare dal puntuale tentativo di scaricare sul Prefetto ogni iniziativa e provvedimento ogni qualvolta la situazione diventa ancora più critica. La verità è che la Regione di De Luca (che con buona pace di Cascone decide da solo e su tutto...) ha tradito anche su questi temi ogni impegno. Cascone si tranquillizzi: ha ancora un anno per fare campagna elettorale ma gli consiglio di non fare altre inutili promesse e di rendere meno impercettibile il suo impegno in Regione. E poiché temo gli risulti difficile - ha concluso - al massimo potrà cercare altri argomenti per polemizzare con me. Di sicuro ne guadagnerà in visibilità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Europee 2019, i dati salernitani. M5S primo in provincia, il Pd vince a Salerno: avanza la Lega

  • Cronaca

    Rissa in Spagna, grave un giovane: studente salernitano torna libero

  • Cronaca

    Dramma ad Auletta, dodicenne azzannata alla mano da un cane

  • Cronaca

    Rapina un bar ad Eboli, poi tenta la fuga: arrestato 34enne

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 26 maggio 2019: i risultati nei 49 comuni salernitani

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Resta senza benzina sull'A2, prova ad arrivare a piedi al distributore di carburante: multato

  • Boom di escort in provincia di Salerno, record nel capoluogo: ecco identikit e costi

  • Battipaglia: molesta una ragazzina, poi chiama gli amici e picchiano a sangue il padre

  • Dramma a Cava, anziana travolta e uccisa da un'auto in retromarcia

Torna su
SalernoToday è in caricamento