Marcello Feola: "Mai difeso il tribunale di Vallo a discapito di quello salese"

L'assessore provinciale ai lavori pubblici parla del rischio chiusura del tribunale di Sala Consilina, precisando di aver mai difeso il tribunale di Vallo della Lucania a discapito del foro salese

“Non ho mai preso posizione a vantaggio del tribunale di Vallo della Lucania a discapito di quello di Sala Consilina, come riferisce qualche amministratore salese” così Marcello Feola, assessore provinciale ai lavori pubblici, si è espresso sulla questione del rischio chiusura del foro della città del vallo di Diano. “Non ho mai pensato che si potesse auspicare un accorpamento del presidio salese con quello vallese - continua Feola - come mi viene contestato. Al contrario, anche a Vallo della Lucania, ho sottolineato che le istituzioni hanno l’obbligo di adottare ogni utile iniziativa per salvaguardare i tribunali del salernitano e, soprattutto, tutelare l’autonomia del presidio salese".

Marcello Feola ha quindi aggiunto: "Voglio rassicurare, per tale motivo, gli avvocati del foro salese e le comunità del vallo di Diano e del Bussento perché nell’ultimo consiglio provinciale, all’unanimità, l’assemblea ha espresso una ferma condanna rispetto all’ipotesi di soppressione del tribunale salese ed ha deliberato di fare voto al ministro della giustizia perché tenga conto della volontà espressa”.

Nei prossimi giorni una delegazione di amministratori della provincia di Salerno si recherà presso il ministero della giustizia: "La legge delega - ha commentato Giovanni Fortunato, consigliere regionale - prevede che in ogni corte d'appello vi sia la presenza di almeno tre tribunali e quindi non esclude categoricamente la presenza del quarto. Considerato che la provincia di Salerno è una delle più grandi come estensione di territorio e tra le prime come popolazione nella nostra nazione, la soppressione di qualsiasi tribunale, sezione staccata o giudice di pace, comporterebbe in quel territorio la mancanza di un presidio giudiziario, istituzione fondamentale per quelle popolazioni".

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento