Terremoto politico a Pagani, si dimettono Elettore e Contaldo: La Femina nuovo vice sindaco

L'attuale vice sindaco e l'assessore comunale al turismo protocollano le dimissioni e passano all'opposizione con i gruppi di Forza Italia e Grande Pagani. Nel mirino l'avvicinamento politico del sindaco Bottone con il centrosinistra

Cambia colore politico la maggioranza che amministra il Comune di Pagani. Dopo l’avvicinamento del sindaco Salvatore Bottone all’area di centrosinistra (vicina al governatore De Luca), i gruppi di Forza Italia e Grande Pagani escono dalla Giunta e passano all’opposizione. Ieri mattina il vice sindaco berlusconiano Attilio Elettore e l’assessore comunale al turismo Francesco Contaldo hanno protocollato le loro dimissioni presso la segreteria del primo cittadino.

Nei prossimi giorni Bottone procederà alla nomina dei nuovi assessori e alla riorganizzazione della Giunta. Intanto, la carica di vice sindaco è stata affidata a Raffaele La Femina, già assessore comunale alle finanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento