Stipendio dei consiglieri, Gagliano fa chiarezza: "Importi lordi e non netti"

Dopo la pubblicazione delle dichiarazioni dei redditi dei consiglieri di Palazzo di Città, l'esponente del centrodestra ha convocato la commissione Trasparenza per approfondire la questione

La sede del Comune

Dopo la pubblicazione sul sito del Comune di Salerno delle dichiarazioni dei redditi e degli ”stipendi” di 1300 euro mensili percepiti dai consiglieri comunali, questa mattina il presidente della Commissione Trasparenza di Palazzo di Città Salvatore Gagliano ha convocato l’organo consiliare per fare il punto della situazione tenendo a precisare che “quanto trasferito dall'amministrazione comunale di Salerno, ad ogni singolo consigliere comunale, si tratta di importi lordi e non netti, anzi in diversi casi al netto gli importi sono decurtati del 50%. Tutto ciò per evitare di sparare nel mucchio, ma soprattutto per fare  estrema  chiarezza su tale argomento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento