Concorso Regione, De Luca: "I ritardi? Fiato sul collo alla Formez"

Il governatore della Campania dopo le polemiche scoppiate per la lentezza nella correzione dei test

De Luca

Dopo le polemiche sui ritardi delle selezioni per il concorso regionale, il governatore della Campania Vincenzo De Luca interviene a gamba tesa sulla questione: “Stiamo facendo la guerra con il Formez per chiudere entro quest’anno il concorso”.

Il commento

Tanta, infatti, è l’amarezza e la rabbia di molti partecipanti che, in questi giorni, si stanno lamentando sui social network per la lentezza nella correzione dei test. “Stiamo con il fiato sul collo del Formez e lunedì – annuncia il presidente De Luca - avremo un altro incontro per chiudere al più presto. Se vi racconto il calvario che si deve fare per allestire un concorso in Italia non ci credereste. Ci vogliono decenni per cose demenziali” conclude l’esponente del Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento