Cstp, la diffida del comune di Baronissi

L'assessore comunale ai trasporti D'Auria ha chiesto il ripristino di due corse della linea 58 per gli studenti di due scuole del territorio comunale: "Siamo pronti a tutto"

Il comune di Baronissi

"Corse a singhiozzo" per gli studenti del liceo scientifico Rescigno e dell'istituto Focaccia, l'amministrazione comunale di Baronissi fa partire una diffida per il Cstp. L'assessore comunale ai trasporti Antonio D'Auria, si legge in una nota dell'amministrazione, chiede il ripristino immediato di due corse della linea 58 del Cstp, la prima alle 13 e 15 con partenza dal liceo scientifico Rescigno e diretta ad Orignano, frazione di Baronissi, la seconda alle 13 e 20 in partenza dall'istituto Focaccia e diretta alla scuola media Villari, con fermate successive a Saragnano, Capo Saragnano, Acquamela, Aiello ed Antessano.

"Sono due corse estremamente importanti per gli studenti e fanno parte dei servizi aggiunti richiesti dall’amministrazione – sottolinea D’Auria – e siccome il comune ha sempre pagato regolarmente il corrispettivo dovuto, fissato in 55mila Euro, pretendiamo che vengano rispettati da parte del Cstp gli accordi presi. Se ciò non dovesse avvenire, ci riserviamo di intraprendere tutte le azioni, in qualunque sede, finalizzate al ripristino del servizio giacchè il comportamento messo in atto integra gli estremi dell’interruzione di pubblico servizio".

 

 

 

 

 

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento