Giovanni Romano sui lavori del termovalorizzatore

L'assessore regionale all'ambiente commenta l'aggiudicazione dei lavori per la costruzione dell'impianto. Ma è già scontro tra l'ente provincia e il comune di Salerno

L'aggiudicazione della gara per il termovalorizzatore di Salerno rappresenta un importantissimo passo avanti per l'impiantistica dell'intera Campania ed è la prova della validità del piano regionale di gestione dei rifiuti urbani adottato dalla giunta Caldoro" questo il commento dell'assessore regionale all'ambiente Giovanni Romano, a proposito dell'aggiudicazione dei lavori per la realizzazione del termovalorizzatore di Salerno.

"Si vede finalmente l'altra Campania, quella che programma gli impianti e lavora per realizzarli. Va sottolineata - ha aggiunto - la grande tenacia e serietà dell'amministrazione provinciale di Salerno e del presidente Cirielli che, nonostante i problemi e le criticità locali, è riuscito a portare avanti e far concludere positivamente la procedura di gara: a lui va dato atto di una evidente capacità operativa. L'aggiudicazione della gara è soprattutto la dimostrazione che quando c'é la volontà di fare le cose, i risultati si raggiungono".

L'AGGIUDICAZIONE DELLA GARA

LA REPLICA DEL COMUNE DI SALERNO

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento