Nocera Inferiore, scintille tra supporters durante le operazioni di voto

Contestazioni nel quartiere Cicalesi e nei pressi del liceo classico Gian Battista Vico. Affluenza in calo nella giornata di ieri, si vota oggi sino alle 15. In seguito si saprà chi è il nuovo sindaco

Scintille nella giornata di ieri a Nocera Inferiore nel corso delle operazioni di voto relative al ballottaggio. Due in particolare gli episodi degni di nota: il primo si è verificato nel quartiere Cicalesi, nei pressi delle scuole elementari. Uno dei due candidati sindaco è stato sonoramente contestato da alcuni supporters del candidato avversario. C'è stato anche un diverbio tra un consigliere comunale eletto nelle file di Adriano Bellacosa ed un esponente di un partito che supporta la candidatura di Manlio Torquato.

L'altro episodio si è verificato nei pressi del liceo classico Gian Battista Vico dove Manlio Torquato è stato duramente contestato dai supporters di Adriano Bellacosa perchè il candidato centrista si sarebbe trovato a passare nei pressi del suo comitato elettorale nei pressi di piazza Cianciulli. Fortunatamente solo scintille e nulla di più. Alle 22 di ieri aveva votato il 47,7%, affluenza in calo rispetto a domenica 15 maggio (circa il 58%). Seggi riaperti questa mattina alle 7, si vota sino alle 15, in seguito si conoscerà finalmente il nome del nuovo sindaco di Nocera Inferiore.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento