Elezioni comunali 2019, arriva la legge "spazzacorrotti": nuove regole per i candidati

I comuni salernitani in cui sarà obbligatorio applicarle sono sei: Baronissi, Capaccio Paestum, Nocera Superiore, Pagani, Sarno e Scafati. In caso di mancato rispetto della nuova legge sono previste sanzioni che danno dai 12 mila ai 120 mila euro

Nuovo lavoro e nuove grande per le segreterie dei partiti e i promotori delle liste civiche anche in provincia di Salerno. Già perché la nuova Legge Anticorruzione, soprannominata spazza-corrotti, ha introdotto una serie di novità per le elezioni comunali, provinciali e regionali.

Le nuove regole

Il comma 14 dell’art. 1, infatti, recita “entro il quattordicesimo giorno antecedente la data delle competizioni elettorali di qualunque genere, escluse quelle relative a comuni con meno di 15 mila abitanti, i partiti e i movimenti politici, nonchè le liste hanno l'obbligo di pubblicare nel proprio sito internet il curriculum vitae fornito dai loro candidati e il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale non oltre novanta giorni prima della data fissata per la consultazione elettorale”. In sostanza dovranno essere inviati alle segreterie politiche i curricula ed i certificati penali di tutti i candidati sindaci e consiglieri nei Comuni sopra i 15 mila abitanti”. Insomma, tutti i candidati nei comuni devono pubblicare sul sito del partito o della lista civica, il proprio certificato penale ma anche il curriculum vitae. Subito dopo la pubblicazione sui rispettivi siti web, partiti e liste dovranno inviare tutta la documentazione agli uffici comunali.   

Le sanzioni

In caso di mancato rispetto della nuova legge sono previste sanzioni che danno dai 12 mila ai 120 mila euro a carico del candidato inadempiente ma anche per i responsabili provinciali e regionali dei partiti.

I comuni salernitani

Domenica 28 maggio torneranno al voto 49 comuni della provincia di Salerno. Di questi soltanto sei hanno una popolazione superiore ai 15 mila abitanti e sono: Baronissi, Capaccio Paestum, Nocera Superiore, Pagani, Sarno e Scafati.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento