Battipaglia, Motta si accorda con Lanaro: Francese parla con Tozzi

Nuove alleanze e accordi programmatici nella città della Piana del Sele in vista del ballottaggio del prossimo 19 giugno

Motta con Lanaro e Cersosimo

Nuove alleanze e strategie a Battipaglia in vista del ballottaggio del prossimo 19 giugno. Nella giornata di oggi, infatti, l’ex candidato sindaco del centrosinistra Enrico Lanaro ha annunciato che sosterrà al secondo turno Gerardo Motta (ex Pdl) appoggiato da diverse liste civiche. Stessa decisione è stata presa da Riccardo Maria Cersosimo, anche lui aspirante primo cittadino dal movimento cristiano “Sulla Tua Parola”, che, nel corso della conferenza stampa, è stato rappresentato da Giuseppe Marciano.

Intanto anche la candidata civica Cecilia Francese, appoggiata anche da Forza Italia, non resta alla finestra. Sarebbero in corso contatti con la compagine civica di Ugo Tozzi, che al primo turno ha potuto contare sul supporto anche di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. Non è escluso che quest’ultimo possa convergere sul nome della stimata dottoressa battipagliese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

  • Prorogata l'allerta meteo in Campania, ecco le nuove previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento