Forza Italia, Caldoro arriva a Cava dopo la nomina di Berlusconi

L'ex presidente della Regione Campania è stato nominato "Responsabile Nazionale del Dipartimento per le Autonomie" del partito. Domani terrà una lezione alla scuola di formazione politica

Caldoro e Berlusconi

L’ex presidente  della Regione Campania Stefano Caldoro è stato nominato dal presidente Silvio Berlusconi “Responsabile Nazionale del Dipartimento per le Autonomie“ di Forza Italia. A sollecitare la nomina il senatore Adriano Galliani che, in qualità di responsabile nazionale dei dipartimenti del partito, ha voluto puntare sull’attuale leader del centrodestra in consiglio regionale.

L'incontro

Intanto domani alle 18, presso l’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni, proprio Caldoro parteciperà alla terza lezione della scuola di formazione politica “Domenico Gasparri-Costruire Libertà” organizzata dai forzisti ed intitolata “Un nuovo regionalismo per uno Stato più moderno”. Oltre a lui interverranno anche il senatore Gaetano Quagliariello, il capogruppo in Regione Armando Cesaro, i consiglieri comunali Vincenzo Lamberti e Antonio Barbuti e l’ex sindaco metelliano Alfredo Messina. Per il senatore Maurizio Gasparri, che sarà presente alla lezione, “l’esperienza di Cava, che conta sul contributo fondamentale dei dirigenti salernitani, sta sulla attualità come sempre. Daremo un contributo concreto al dibattito, con le proposte e le idee di Forza Italia sul Sud”.

  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento