Fratelli d'Italia, si cerca un nome per le elezioni europee 2019

Ad annunciarlo Edmondo Cirielli che, nel corso del suo intervento, ha anche ricordato ai membri del direttivo provinciale dell’alleanza oramai fatta tra FdI ed il gruppo che fa riferimento a Fitto in Puglia e Ronghi in Campania

La riunione

Riunione organizzativa per Fratelli d’Italia all’interno dei saloni dell’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni, dove gli esponenti del partito di Giorgia Meloni hanno affrontato il tema dell’organizzazione della lista per le elezioni provinciali del prossimo 3 febbraio, lanciando anche uno sguardo all’appuntamento delle elezioni europee di maggio 2019. 

Il summit

“Ci sarà un nostro rappresentante in lista”. Ad annunciarlo Edmondo Cirielli che ha anche ricordato ai membri del direttivo provinciale dell’alleanza oramai fatta tra FdI ed il gruppo che fa riferimento a Fitto in Puglia e Ronghi in Campania. Alle ultime elezioni europee in lista c’era l’attuale senatore Antonio Iannone, ex  presidente della Provincia di Salerno. A maggio prossimo, invece, non è escluso che possa toccare ad una donna. Ed a proposito di donne, nel corso della riunione, sono state sondate le disponibilità ad una candidatura per le provinciali, a cominciare proprio dalle quote rosa: esclusa, invece, la candidatura di Peppe Fabbricatore, consigliere provinciale in carica, impegnato nella campagna elettorale per le elezioni comunali di Nocera Superiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento