Conferenza Programmatica, FdI sceglie i delegati: ecco gli eletti

I 27 eletti, insieme agli aventi diritto, parteciperanno alla kermesse di Torino che sancirà ufficialmente l'apertura della campagna elettorale per le elezioni europee del 26 maggio

Il seggio di Cava

Lo scorso weekend Fratelli d’Italia ha eletto i suoi ventisette delegati alla Conferenza Programmatica, dal titolo “In Europa per cambiare tutto”, organizzata al Lingotto di Torino per i prossimi 13 e 14 aprile. Cinque seggi sono stati allestiti nei comuni di Salerno, Cava de’ Tirreni, Battipaglia, Nocera Superiore Vallo della Lucania.

Gli eletti

Le votazioni sono terminate nella serata di ieri. E, al termine dello scrutinio, sono risultati eletti: Carmine Amato e Pierpaolo Battipaglia (Nocera Superiore), Simona Borzi (Nocera Inferiore), Antonella Caiazza (Capaccio Paestum), Antonio e Caterina Califano (Nocera Superiore), Guido Carpinelli (Giffoni Valle Piana), Cosimo Cima (Sarno), Rosario Daunno (Angri), Beniamino De Marco (Maiori), Luciano De Vita (Pontecagnano Faiano), Maria Imperiale (San Gregorio Magno), Alessandro Isabella (Ascea), Pasquale Lamberti (Pontecagnano), Angelo e Lorenzo Landi (Salerno), Antonino Milione (Cava), Antonio Mollo (Capaccio), Vincenzina Morra e Vincenzo Moscariello (Salerno), Stewe Ognibene (Cava), Raffaele Sabbato (Pontecagnano), Raffaele Senatore (Cava), Franco Sica (Capaccio), Gerardo Striano (Pagani), Mauro Ventrello (Cava) e Paolo Vitolo (Agropoli). Faranno parte della delegazione salernitana anche i delegati aventi diritto (parlamentari, portavoce, sindaci,assessori,consiglieri, dirigenti di partito).

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Perde il cellulare con le foto del figlioletto morto: le restuiscono solo la scheda, lo sfogo della mamma di Alessandro

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento