De Luca: "Il governo si è squagliato: mettiamo in campo un movimento meridionalista"

De Luca: "Partiamo dal lavoro e anche dal tema della sicurezza, ai nostri concittadini, alla povera gente e ai disoccupati del Sud che sarebbero le prime vittime delle politiche di Salvini"

"Il governo si è squagliato. In risposta all’iniziativa aggressiva della Lega, è arrivato il momento di mettere in campo dalla Campania un movimento meridionalista che a partire dal nostro Piano per il Lavoro parli anche a quell’elettorato che ha votato e sperato, invano, nei 5 Stelle e a quella componente moderata e liberale che rischia di essere travolta dall’onda sovranista".

Lo ha detto il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca: "Dobbiamo parlare chiaro, partendo dal lavoro e anche dal tema della sicurezza, ai nostri concittadini, alla povera gente e ai disoccupati del Sud che sarebbero le prime vittime delle politiche di Salvini", ha concluso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Droga tra Agro e Irno, 14 arresti: uno dei fornitori vicino al clan Fezza - D'Auria

  • Pistole ed eroina per 200mila euro in casa sua, arrestato un 30enne a Pellezzano

Torna su
SalernoToday è in caricamento