"Il miracolo progressista ha travolto la Campania: Tari più alta d'Italia", l'ira di Celano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

I Campani ora pagano la TARI più elevata d'Italia! Il miracolo progressista con la politica del “Tassa e Spendi”, ben nota nella città di Salerno, ormai ha "travolto" anche la Campania. Salerno, "mai più ultima" e ovviamente in testa alla classifica dei cittadini maggiormente tartassati.

Tutto ciò è la conseguenza della politica clientelare e del controllo capillare del consenso che, attraverso la gestione del ciclo integrato, il deluchismo ha, da tempo, introdotto ed  esercitato in città.  È anche la conseguenza dell'immobilismo dimostrato dall'attuale governo regionale, incapace di far partire gli ATO e di dar seguito al piano regionale per la realizzazione di nuovi impianti.

È la conseguenza di opere mal realizzate (impianto di compostaggio di Salerno) e pagate con soldi pubblici  tre volte in più del valore di mercato, non funzionanti da ormai oltre due anni, su cui l'ANAC ha accertato la fondatezza dei nostri rilievi e su cui risulta
assordante il silenzio di altre Istituzioni demandate al controllo. Ci auguriamo che i salernitani vogliano finalmente liberarsi; di questi record!!!

Il Capogruppo di “Forza Italia” Roberto Celano

Torna su
SalernoToday è in caricamento