Immigrati nel centro di accoglienza di Palinuro, Forza Nuova: "Basta clandestini"

Ad alzare il tiro è il dirigente nazionale Valerio Arenare, nato e cresciuto nel Vallo di Diano, che parla di situazione insostenibile

Dopo i diversi episodi di cronaca che hanno avuto come protagonisti alcuni immigrati ospitati nel centro di accoglienza di Palinuro, nota meta turistica della provincia di Salerno, riesplode la polemica politica.

La polemica

Ad alzare il tiro è il dirigente nazionale di Forza Nuova Valerio Arenare, nato e cresciuto nel Vallo di Diano, che parla di situazione insostenibile: “Come nel resto d'Italia, anche a sud di Salerno gli immigrati non fanno che portare degrado e delinquenza. Ogni giorno si apprende di casi di violenza ed aggressioni da parte dei clandestini, e addirittura il centro accoglienza di Palinuro è divenuto un vero e proprio ricettacolo di criminali che ostentano benessere e ricchezza, dediti massicciamente ad attività di spaccio di droga e prostituzione. Lo stato, ovviamente, ha abbandonato i cilentani a sé stessi, dimostrando tutta la propria impotenza di fronte al dilagare della criminalità africana. Per questo - conclude - chiediamo che il Cilento sia interdetto agli arrivi di ulteriori clandestini e sia ripulito da quelli già presenti sul territorio”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina al tabacchi di via Conforti: ferito il titolare

  • Cronaca

    Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Cilentana: camion contro furgone tra Agropoli e Prignano

  • Cronaca

    Vallo della Lucania, fiamme in casa: corrono i vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Violenza davanti a un locale: 3 buttafuori contro un cliente

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento