Elezioni a Laureana Cilento: Marciano si candida a sindaco

Il giovane avvocato cilentano annuncia ufficialmente la sua corsa verso il Municipio. Scelto anche lo slogan: "Io resto nel mio Paese"

Raffaele Marciano

Io resto nel mio Paese” è lo slogan scelto dall’avvocato Raffaele Marciano, 32 anni, per annunciare ufficialmente la sua candidatura a sindaco di Laureana Cilento. L’annuncio arriva a circa tre mesi di distanza dalle elezioni amministrative quando, il piccolo comune della provincia di Salerno, sarà chiamato a rinnovare l’Amministrazione comunale. Marciano, vive a Laureana Cilento da quando è nato e, nel suo Paese, ha deciso di svolgere la sua professione, nonostante le numerose  difficoltà che vivono tanti giovani come lui, i quali, spesso, sono costretti ad emigrare.

L’annuncio di Marciano:

“Ho deciso di scendere in campo per fare in modo che ragazzi e ragazze di questa terra possano restare qui. La nostra è una piccola realtà, ma se valorizzata e rilanciata sotto il profilo economico, infrastrutturale e turistico può diventare un punto di riferimento per tanti. Non promettiamo miracoli, ma chiediamo ai Nostri concittadini di darci la possibilità di costruire qui il Nostro futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento