Elezioni a Laureana Cilento: Marciano si candida a sindaco

Il giovane avvocato cilentano annuncia ufficialmente la sua corsa verso il Municipio. Scelto anche lo slogan: "Io resto nel mio Paese"

Raffaele Marciano

Io resto nel mio Paese” è lo slogan scelto dall’avvocato Raffaele Marciano, 32 anni, per annunciare ufficialmente la sua candidatura a sindaco di Laureana Cilento. L’annuncio arriva a circa tre mesi di distanza dalle elezioni amministrative quando, il piccolo comune della provincia di Salerno, sarà chiamato a rinnovare l’Amministrazione comunale. Marciano, vive a Laureana Cilento da quando è nato e, nel suo Paese, ha deciso di svolgere la sua professione, nonostante le numerose  difficoltà che vivono tanti giovani come lui, i quali, spesso, sono costretti ad emigrare.

L’annuncio di Marciano:

“Ho deciso di scendere in campo per fare in modo che ragazzi e ragazze di questa terra possano restare qui. La nostra è una piccola realtà, ma se valorizzata e rilanciata sotto il profilo economico, infrastrutturale e turistico può diventare un punto di riferimento per tanti. Non promettiamo miracoli, ma chiediamo ai Nostri concittadini di darci la possibilità di costruire qui il Nostro futuro”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Droga tra Agro e Irno, 14 arresti: uno dei fornitori vicino al clan Fezza - D'Auria

  • Pistole ed eroina per 200mila euro in casa sua, arrestato un 30enne a Pellezzano

Torna su
SalernoToday è in caricamento