Italia Viva, fedelissimi e clamorose new entry alla "Leopolda" di Renzi

Ci sono i volti che ti aspetti ma anche le facce inattese alla tradizionale kermesse dell'ex premier che, oggi, si è conclusa a Firenze

Pellegrino e Renzi

Ci sono i volti che ti aspetti ma anche le facce inattese: a Firenze, mentre Matteo Renzi illustra la sua visione per l’Italia dei prossimi anni, l’attenzione è tutta rivolta sulle presenze campane all’interno della Leopolda 2019. Ecco i nomi di chi è stato avvistato nel capoluogo toscano. 

I fedelissimi

Tra i fedelissimi non potevano mancare Tommaso Pellegrino (Presidente del Parco Nazionale del Cilento), Sergio Annunziata (già sindaco di Atena Lucana), l’ex senatrice Angelica Saggese, Paolo Russomando (già Sindaco di Giffoni Valle Piana), il primo cittadino di Sapri Antonio Gentile.

Le new entry

Tra i sindaci che non ti aspetti c’è Giovanni Maria Cuofano (Sindaco di Nocera Superiore), spunta anche l’ex parlamentare Tonino Cuomo ma a destare particolare attenzione è, sicuramente, l’ex consigliere regionale dell’Udc Luigi Cobellis. Dalla segreteria del Partito Democratico arriva anche Gina Fusco, oggi presente a Firenze, presenta anche Michele Russo, candidato sindaco del Pd a Scafati. Da Salerno presenti anche il consigliere regionale Luca Cascone (che era già in loco con la famiglia), l’ex fedelissimo di De Luca Alfonso Buonaiuto.  Dal Vallo di Diano l’ex dirigente del Partito Democratico Mimmo Cartolano.  Da Pellezzano presenti due consiglieri comunali della maggioranza del sindaco Morra: Andrea Marino ed Ivan Facenda, con loro anche l’ex presidente del Consiglio Nicola Coviello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento