De Luca contro i ricorsi di M5S, la risposta: "Vogliamo solo il rispetto della legge"

Pisano e Tofalo: "Noi ci eccitiamo a fare i ricorsi? E' De Luca che si eccita ad avere il deretano su due poltrone ed a mortificare l’istituzione del Consiglio comunale"

"Il decaduto Vincenzo De Luca ha dichiarato oggi a Radio Alfa che noi del Movimento 5 stelle ci eccitiamo a fare ricorsi. Siamo invece rammaricati nel dover constatare quante volte lui della legge ne fa carta straccia, costringendoci a fare ricorsi. Capovolgere causa con effetti è un tipico modo di forviare l’opinione pubblica utilizzato quando si ha palesemente torto", queste le parole dei parlamentari Girolamo Pisano e Angelo Tofalo di M5S.

"Sappiamo che De Luca invece si eccita ad aprire cantieri che non chiuderanno mai, a sprecare soldi pubblici per alimentare la sua campagna elettorale permanente, si eccita a raccontare palle ai salernitani attraverso monologhi televisivi e radiofonici senza contraddittorio, si eccita a sproloquiare con giornalisti ridotti a microfono e ad offendere quei giornalisti che fanno domande scomode.  - continuano gli onorevoli - De Luca si eccita a vendere la Centrale del Latte, le piazze e le spiagge per bieche speculazioni e per fare cassa, visto le condizioni pietose in cui versa il bilancio comunale bocciato anche dai revisori dei conti. De Luca si eccita ad avere il deretano su due poltrone ed a mortificare l’istituzione del Consiglio comunale vittima in questi mesi di rinvii pretestuosi su questioni da azzeccagarbugli e fughe al bagno dei consiglieri per far mancare il numero legale e continuare a fare i comodi suoi. Infine De Luca si eccita per un ecomostro, il Crescent, un condominio privato, bocciato dal Consiglio di Stato e sequestrato dalla magistratura, ma forse ai suoi occhi sono eccitati anche i giudici".

"Noi del Movimento vogliamo solo il rispetto della legge in una città dominata dalla Delucrazia da oltre un ventennio. Capiamo però il disagio del sindaco sottosegretario che non è mai stato abituato ad avere un'opposizione vera a Salerno in questi anni. Capiamo che la cosa lo infastidisca, ma se ne faccia una ragione", hanno concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla Tangenziale

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Provano a truffare un'anziana a Salerno: dipendente delle Poste chiama la Polizia

Torna su
SalernoToday è in caricamento