Fase 3, M5S contro De Luca: "Case vacanze e b&b abbandonati dalla Regione"

I consiglieri regionali Michele Cammarano, Luigi Cirillo e Gennaro Saiello prendono di mira l'operato del governatore rispetto agli aiuti economici alle categorie in difficoltà

“Hanno gli stessi doveri dei gestori degli hotel, ma non godono degli stessi diritti per tamponare i danni dell’emergenza Covid. I titolari dei B&B e delle case vacanza, che possono lavorare senza partita Iva, non usufruiscono di alcun beneficio e sono rimasti fuori sia dagli aiuti statali che da quelli regionali”. E’ quanto denunciano i consiglieri regionali Movimento Cinque Stelle Michele Cammarano, Luigi Cirillo e Gennaro Saiello che hanno inviato una nota al presidente della Regione Vincenzo De Luca e una richiesta di audizione al Presidente della III Commissione Permanente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Per gli esponenti del movimento grillino "in questi mesi non sono mancati gli aiuti concessi alle imprese del settore turistico, sia a livello nazionale che a livello regionale: dall’accesso al credito alle detrazioni o azzeramento dei canoni per i servizi e addirittura deroghe al regime edilizio. In questi provvedimenti, però, non vi è stato alcuno spazio per i B&B, un settore che occupa il 60% dell'intero contingente letti regionale. Occorrerebbe - concludono i consiglieri del M5S -  istituire un bonus a fondo perduto alla stregua di quanto disposto dalla Regione Campania a favore delle microimprese, anche per provvedere a tutti gli adeguamenti necessari all’acquisto dei dpi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento