Navigator, De Luca "invita" Di Maio: "Ti aspetto in tv"

Non si placa la polemica sugli 11 milioni di euro per la Campania e i 500 navigator che il governatore blocca "per non alimentare il precariato" e il vice premier spinge verso i centri per l'impiego "auspicando che De Luca si rinsavisca"

Non si placa la polemica sugli 11 milioni di euro per la Campania e i 500 navigator che il governatore blocca "per non alimentare il precariato" e il vice premier spinge verso i centri per l'impiego "auspicando che De Luca si rinsavisca".

Il faccia a faccia

Intervenendo a Radio Crc, De Luca ha rilanciarto: "Invito Luigi Di Maio ad affrontarmi in un dibattito pubblico nella radio che vuole lui – dice De Luca – nella televisione che vuole lui, nella redazione che vuole lui. Sono quattro anni che lo invito ma è abituato a parlare da solo. Faccio pubblicamente la richiesta di un tavolo pubblico per la vertenza che riguarda la Campania”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento