I navigator in Provincia con Santoro: “Una battaglia giusta per i diritti”

Il consigliere annuncia battaglia al prossimo consiglio di Palazzo Sant'Agostino in programma per la giornata di lunedì

La conferenza stampa

Alla conferenza stampa convocata, questa mattina,  dal consigliere provinciale Dante Santoro, con all’ordine del giorno la mozione presentata sul “caso navigator”, si è registrata la partecipazione di un folto gruppo di navigator campani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’annuncio

In vista del consiglio provinciale di lunedì, l’esponente dell’opposizione ha annunciato: “Porterò la voce e le istanze dei circa 500 navigator, ma anche dei 90mila percettori del reddito di cittadinanza che vogliono essere avvicinati al mondo del lavoro. Inoltre per l’esaltazione del governatore delle vergogne rischiamo di perdere 11 milioni di euro di dotazioni per gli uffici per l’impiego, in sostanza una beffa per tutta la collettività campana. Voglio che tutti ci mettano la faccia su questa vicenda, oltre i colori politici, ormai è una questione di giustizia e dignità. Lunedì in consiglio provinciale e giovedì in consiglio comunale porterò questa battaglia, siamo pronti alle barricate finché il governatore non la finirà di mercificare i diritti di migliaia di campani per i suoi beceri interessi politici” ha concluso Santoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento