Comune di Nocera Superiore, sprint Cuofano: ecco la nuova Giunta

Questa mattina, a Palazzo di Città, vi è stata la proclamazione ufficiale degli eletti. Il primo cittadino: "Si continua a lavorare sulla scia di quanto costruito, ci sono ancora tante cose da fare e da portare a termine"

Il sindaco con i nuovi assessori

Il sindaco Giovanni Maria Cuofano, rieletto alla guida del Comune di Nocera Superiore dieci giorni fa, inizia il suo secondo mandato in tempi record. Questa mattina, infatti, vi è stata la proclamazione ufficiale degli eletti. E il primo cittadino ha già annunciato la nuova Giunta.

Gli assessori

Faranno parte della nuova amministrazione comunale: Bartolomeo Pagano (con deleghe a ciclo integrato dei rifiuti e affari legali); Giuseppe Senatore (con deleghe a commercio, Suap, beni culturali/archeologici, polizia locale, fondi comunitari/regionali); Anna Battipaglia (con deleghe a spettacolo, sport, manutenzione, cimitero); Maddalena Maria Stefania Riso (con deleghe a istruzione, edilizia scolastica, politiche sociali); Massimiliano Cirarella ( con deleghe a bilancio e patrimonio). A quest’ultimo, inoltre, è stato conferito l’incarico di vicesindaco, con tutti i poteri e competenze stabilite per questo incarico dalla legge e dallo Statuto comunale.

Il commento di Cuofano:

“Si continua a lavorare sulla scia di quanto costruito, ci sono ancora tante cose da fare e da portare a termine. Aver costituito in tempi sprint anche la nuova Giunta ci consente di proseguire il cammino e di dare agli uffici le linee-guida necessarie per il funzionamento della macchina comunale. Ascolto, confronto e decisione con tutti coloro che sono pronti a dare il proprio contributo: sono queste le parole-chiave che ci accompagneranno nel prossimo quinquennio”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

  • Prorogata l'allerta meteo in Campania, ecco le nuove previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento