Azienda ospedaliera universitaria di Salerno senza direttore generale, l'allarme di Valiante

Il consigliere regionale salernitano del partito democratico pone l'accento sulla mancanza del manager dell'azienda ospedaliera universitaria Ruggi di Salerno e sulle difficili condizioni dei presidi ad essa collegati

Gianfranco Valiante

"L'Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno é ormai da tre mesi priva di direttore generale. Il governatore della regione Campania, Stefano Caldoro, malgrado la gravità della condizione in cui versa il presidio ospedaliero più importante della provincia di Salerno ormai allo stremo per carenza di risorse umane e strumentali e per mancanza anche minima di programmazione, non provvede alla nomina del manager e del management" così, in una nota, il consigliere regionale salernitano del partito democratico Gianfranco Valiante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Intanto i servizi erogati al cittadino si rivelano, malgrado l'innegabile impegno di medici ed operatori sanitari, sempre meno efficaci costringendo tante persone - troppe - a rivolgersi a strutture private o fuori provincia - prosegue il consigliere regionale democratico - Naturalmente anche i presidi ospedalieri accorpati al San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, ossia Ospedali Da Procida di Salerno, Cava de' Tirreni, Mercato San Severino, Castiglione di Ravello, versano in condizioni drammatiche senza personale e senza strumenti; sistematicamente sono costretti a sopprimere o sospendere servizi privando i cittadini di un loro diritto essenziale. A nulla valgono le sollecitazioni che rivolgiamo al governatore della Campania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento