Picentini, nove comuni danno vita all'associazione "Destinazione Salerno"

Il presidente Giuliano: "L’intento è quello di costruire un progetto di promozione, valorizzazione e commercializzazione dei territori, delle imprese e dei prodotti del salernitano"

Si è costituita l’associazione “Destinazione Salerno”. Vi hanno aderito il Gal, come socio fondatore e tutti i comuni del territorio dei Picentini. Nei giorni scorsi è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Gal e la Giroauto Travel, che è il titolare del progetto Destinazione Sud.

I commenti

Soddisfatto il presidente Antonio Giuliano: “Un traguardo che vedrà protagonisti, oltre ai Comuni picentini, le imprese del territorio, il Gal Colline Salernitane. Sarà il soggetto attivo per sviluppare la rete di Destinazione Salerno. L’intento è quello di costruire un progetto di promozione, valorizzazione e commercializzazione dei territori, delle imprese e dei prodotti del salernitano, in particolar modo dei Picentini”. “Territorio al centro” è lo slogan che ha coniato il Gal e che intende promuovere all’esterno attraverso la creazione della rete Territoriale. “Oggi non basta la singola competenza per promuovere un evento, un prodotto, un territorio - ha dichiarato il coordinatore del Gal, Eligio Troisi - ma occorre fare sinergia con altri partner. Ecco la finalità di aderire, come soci fondatori a Destinazione Salerno; in maniera tale da dare la possibilità ai nove Comuni del comprensorio picentino di essere presenti nella Rete Destinazione Sud e con tutti quelli che saranno promossi dalla rete di Destinazione Sud, già in corsa di costituzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento