Provincia, summit di maggioranza con Strianese e De Luca Jr

Nessuna decisione sulle deleghe da assegnare ma solo una indicazione di massima per la celebrazione del primo consiglio provinciale. Per la vice presidenza in pole position c'è Stanziola

Riunione interlocutoria, quella che si è tenuta questa mattina, a Palazzo Sant’Agostino, tra il Presidente Michele Strianese ed i consiglieri di maggioranza eletti domenica 3 febbraio.

Il summit

Nessuna decisione sulle deleghe da assegnare ma solo una indicazione di massima per la celebrazione del primo consiglio provinciale. Al summit erano presenti anche il deputato del Pd Piero De Luca e il segretario provinciale dei democratici Enzo Luciano. La prima riunione si dovrebbe tenere il prossimo 22 febbraio. Nella prossima settimana, intanto, il numero uno di Palazzo Sant’Agostino scioglierà le riserve sulla nomina del vice presidente e sulle deleghe affidare ai singoli consiglieri di maggioranza.In pole position per la vice presidenza c’è il sindaco di Centola Carmelo Stanziola, il più votato di tutto il centrosinistra.

I neo eletti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina al tabacchi di via Conforti: ferito il titolare

  • Cronaca

    Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Cilentana: camion contro furgone tra Agropoli e Prignano

  • Cronaca

    Vallo della Lucania, fiamme in casa: corrono i vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Violenza davanti a un locale: 3 buttafuori contro un cliente

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento