Redditi degli amministratori comunali, De Luca il più ricco

Lo rende noto il quotidiano Metropolis: il primo cittadino, con 133mila Euro complessivi, è l'amministratore più ricco tra quelli in servizio al comune di Salerno

E' il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca l'amministratore più "ricco" del comune capoluogo: lo rivela il quotidiano Metropolis. Secondo i dati citati da Metropolis e forniti dagli uffici comunali il primo cittadino ha dichiarato oltre 133mila Euro all'anno lordi, di cui 79mila Euro come amministratore.

L'assessore al bilancio Alfonso Buonaiuto, per il suo incarico comunale, ha dichiarato 59mila Euro all'anno; seguono l'assessore comunale ai trasporti ingegner Luca Cascone con 54.923 Euro e l'assessore comunale al turismo avvocato Enzo Maraio con 52.437 Euro. Sono 58.169 invece gli Euro dichiarati dalla professoressa Eva Avossa per la sua carica al comune. L'assessore all'urbanistica architetto Domenico De Maio ha dichiarato invece 54.221 Euro.

E' di 50.413 Euro è il reddito invece dichiarato per le attività comunali dal medico e assessore comunale alla cultura Ermanno Guerra. Poco oltre i 50mila Euro il reddito dichiarato dagli assessori comunali Franco Picarone e Gerardo Calabrese: è di 35.936 Euro invece il reddito complessivo dichiarato dal presidente del consiglio comunale Antonio D'Alessio, 25mila dei quali da ricondurre alla sua attività di presidente del civico consesso. Non pervenuto, al momento, il reddito dell'assessore Nino Savastano.

Tra i consiglieri comunali, tre superano i 100mila Euro: secondo quanto riferito da Metropolis in testa c'è l'avvocato Antonio Cammarota (consigliere comunale Fli) che dichiara 129.108 Euro di reddito complessivo senza però contare i compensi comunali, non riportati. A seguire l'avvocato e presidente della EcoAmbiente Roberto Celano, che dichiara 103.391 Euro e 13mila percepiti dal comune. Terzo posto per il medico Salvatore Telese con 105.477 Euro e 7mila Euro circa per le attività di consigliere comunale. La diabetologa Paki Memoli dichiara 7.697 Euro di gettoni di presenza per un reddito complessivo di oltre 86mila Euro.

Il meno ricco di tutti è invece Emiliano Torre di Sel con i suoi 7.844 Euro percepiti solo come amministratore comunale. Non sono presenti nell’elenco relativo ai redditi per il periodo d’imposta 2011, riferisce Metropolis, diversi esponenti di Palazzo di città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I redditi degli amministratori (Metropolis)

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento