Referendum, quesito sul legittimo impedimento: tutte le informazioni

Tutte le informazioni sul quesito relativo al legittimo impedimento nell'ambito dei referendum abrogativi del 12 e 13 giugno. Il quesito sarà presentato su una scheda di colore verde

Tra i quattro quesiti referendari sui quali gli italiani saranno chiamati ad esprimersi in occasione dei referendum abrogativi del 12 e 13 giugno c'è anche un quesito sul famoso legittimo impedimento. Il quesito sarà presentato su una scheda di colore verde. Esso propone l'abrogazione di norme in materia di legittimo impedimento del presidente del consiglio dei ministri e dei ministri a comparire in udienza penale, quale risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte Costituzionale. Le norme in oggetto sono quelle della legge 7 aprile 2010, n. 51. Nel dettaglio, votando "" l'elettore decide di bocciare le norme secondo le quali il presidente del consiglio e i ministri dela Repubblica possano non comparire in udienza penale durante il loro mandato; votando "no" l'elettore decide di lasciare in vigore le norme suddette.

 

ECCO IL TESTO DEL QUESITO SUL LEGITTIMO IMPEDIMENTO

"Volete voi che siano abrogati l'articolo 1, commi 1, 2, 3, 5, 6 nonchè l'articolo 1 della legge 7 aprile 2010 numero 51 recante "disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza?"

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento