Taglio stipendio parlamentari, raccolta firme La nostra Libertà

L'associazione della quale fa parte il consigliere provinciale Fli Antonio Cammarota propone la raccolta di firme per il referendum per il taglio allo stipendio dei parlamentari

L'associazione La nostra libertà, della quale fa parte il consigliere provinciale e responsabile provinciale di Fli Antonio Cammarota, promuove la raccolta di firme per il referendum per il taglio dello stipendio dei parlamentari. L'associazione lo ha reso noto a mezzo pubblica affissione. "La crisi? Paghino anche loro!" si legge nel manifesto del sodalizio salernitano. "Per tagliare gli stipendi d'oro dei parlamentari nominati dal potere firma anche tu il referendum popolare". Gli interessati possono recarsi tutti i giorni presso la sede dell'associazione in via Lucio Petrone 69 a Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pacco con 1 kg di cocaina alla stazione: l'ombra del clan e la pista del "nome" misterioso

    • Cronaca

      Sciolto il Comune di Camerota, il Prefetto nomina il commissario

    • Cronaca

      Corruzione e falso in atto pubblico a Roma, l'operazione coinvolge anche Salerno

    • Cronaca

      "Sono invalido, non posso curarmi": la storia del signor Lucio

    I più letti della settimana

    • Salvini annuncia in tv: "Presto sarò a Salerno": si scatena la protesta sul web

    • Intervista al sindaco Antonio Giuliano: "A luglio inaugureremo il Multimedia Valley"

    • De Luca tuona contro il M5S: "La legge Severino è l'ultima a favore della casta"

    • Elezioni a Nocera Inferiore, il centrodestra candida a sindaco Pasquale D'Acunzi

    • Forza Italia apre la "Scuola di Formazione Politica" a Cava: ecco gli ospiti

    • Crac Ifil, Forza Italia: "Restiamo garantisti, ma Piero De Luca faccia chiarezza"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento