Taglio stipendio parlamentari, raccolta firme La nostra Libertà

L'associazione della quale fa parte il consigliere provinciale Fli Antonio Cammarota propone la raccolta di firme per il referendum per il taglio allo stipendio dei parlamentari

L'associazione La nostra libertà, della quale fa parte il consigliere provinciale e responsabile provinciale di Fli Antonio Cammarota, promuove la raccolta di firme per il referendum per il taglio dello stipendio dei parlamentari. L'associazione lo ha reso noto a mezzo pubblica affissione. "La crisi? Paghino anche loro!" si legge nel manifesto del sodalizio salernitano. "Per tagliare gli stipendi d'oro dei parlamentari nominati dal potere firma anche tu il referendum popolare". Gli interessati possono recarsi tutti i giorni presso la sede dell'associazione in via Lucio Petrone 69 a Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Campagna non fa sconti: “No alle Fonderie”

    • Cronaca

      Scippo nella zona orientale: donna scaraventata a terra, si indaga

    • Cronaca

      Battipaglia, picchia l'ex moglie e tenta di rubarle la cucina: arrestato

    • Cronaca

      Ultras fa rima con solidarietà: curva Sud in campo per Francesco Pio

    I più letti della settimana

    • Silvio Berlusconi cittadino onorario di un comune del Golfo di Policastro

    • Montecorvino Pugliano, il sindaco Lamberti cancella piazza Almirante: è bufera

    • Provincia, Canfora nomina cinque consulenti politici: spunta un prete

    • Noi con Salvini, presentato il nuovo direttivo: ecco i nomi

    • Parco del Cilento, nominati il vice presidente e i membri della giunta

    • Esclusiva/Intervista a Carmine Romaniello: "Ecco cosa faranno i socialisti per Salerno"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento