Taglio stipendio parlamentari, raccolta firme La nostra Libertà

L'associazione della quale fa parte il consigliere provinciale Fli Antonio Cammarota propone la raccolta di firme per il referendum per il taglio allo stipendio dei parlamentari

L'associazione La nostra libertà, della quale fa parte il consigliere provinciale e responsabile provinciale di Fli Antonio Cammarota, promuove la raccolta di firme per il referendum per il taglio dello stipendio dei parlamentari. L'associazione lo ha reso noto a mezzo pubblica affissione. "La crisi? Paghino anche loro!" si legge nel manifesto del sodalizio salernitano. "Per tagliare gli stipendi d'oro dei parlamentari nominati dal potere firma anche tu il referendum popolare". Gli interessati possono recarsi tutti i giorni presso la sede dell'associazione in via Lucio Petrone 69 a Salerno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Assalto con sparatoria ad un portavalori sul raccordo Salerno-Avellino: banditi in fuga

    • Incidenti stradali

      Cade dalla bici e si schianta contro il guard rail a Sapri: grave 63enne

    • Cronaca

      Fonderie Pisano, la proprietà incontra Napoli: sì alla delocalizzazione

    • Cronaca

      Baronissi, furto di carta e cartone: il Comune denuncia i ladri

    I più letti della settimana

    • Baronissi, in arrivo 51 migranti: via libera unanime dal consiglio comunale

    • Montecorvino Pugliano, rimosso il busto di Almirante: bufera politica sul sindaco Lamberti

    • Intervista al sindaco Massimo Cariello: "Eboli diventerà una città turistica"

    • Crisi economica, il consigliere Santoro: "Lanceremo una moneta locale"

    • Consorzio Asi, il commercialista Antonio Visconti è il nuovo presidente

    • Mercato San Severino: Forza Nuova contro il collocamento di immigrati a Sant'Angelo

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento