Regionali 2020, Valiante riparte dai territori: in cantiere una lista civica

L'ex deputato del Pd, che aveva dato la disponibilità a scendere in campo in occasione delle scorse elezioni europee, ha organizzato un incontro, senza simboli di partito, per discutere del futuro del Cilento

Simone Valiante

L’ex deputato dem Simone Valiante, che in occasione delle elezioni europee dello scorso 26 maggio aveva dato disponibilità al Pd per una candidatura di servizio, adesso riparte dai territori. E lo fa con una iniziativa in programma per giovedì 27 giugno a Vallo della Lucania, organizzata dall’associazione Jambo, dove, però, non compaiono simboli di partito, a cominciare da quello del Partito Democratico. Che cosa ha in mente Valiante ? 

Il retroscena

Le voci che giungono dal Cilento parlano di una attenzione particolare rivolta alle prossime elezioni regionali, non potrebbe essere diversamente. Già, ma con chi ? Ed a sostegno di quale candidato alla Presidenza della Regione ? Presto per saperlo ? Forse, ma non troppo perchè il percorso che inizierà il prossimo 27 giugno, di sicuro, toccherà anche le altre province della Campania: a cominciare da quella di Avellino dove le posizioni di Valiante sono molto vicine all’attuale sindaco Gianluca Festa.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento