Rimborsi ai consiglieri regionali, assolta anche Monica Paolino: tutti i nomi

I giudici della terza sezione giurisdizionale centrale d’appello hanno escluso la responsabilità contabile per i consiglieri regionali finiti inizialmente nel mirino della Corte dei Conti

Monica Paolino

La Corte dei Conti ha riformulato la sentenza che condannava, tra gli altri, il consigliere regionale di Forza Italia Monica Paolino, al pagamento di 21.691,00 euro oltre interessi, per l’indebito utilizzo, nel 2011, del fondo per l’assistenza all’attività istituzionale. “I consiglieri non avevano la diretta gestione di denaro pubblico ma richiedevano il rimborso delle spese effettuate” specificano i giudici della terza sezione giurisdizionale centrale d’appello, che ha escluso la responsabilità contabile per alcuni consiglieri regionali campani. La posizione della Paolino insieme a quella degli altri consiglieri, non comporta risarcimenti né condanne per danno erariale.

Tutti i nomi

Gli altri consiglieri coinvolti erano: Daniela Nugnes, Fulvio Martusciello, Nicola Marrazzo, Donato Pica, Gennaro Mucciolo, Gennaro Nocera, Angelo Polverino, Ettore Zecchino, Gennaro Oliviero, Francesco Vincenzo Nappi, Carmine Mocerino, Paola Raia e Sergio Nappi.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento