Rimborsi ai consiglieri regionali, assolta anche Monica Paolino: tutti i nomi

I giudici della terza sezione giurisdizionale centrale d’appello hanno escluso la responsabilità contabile per i consiglieri regionali finiti inizialmente nel mirino della Corte dei Conti

Monica Paolino

La Corte dei Conti ha riformulato la sentenza che condannava, tra gli altri, il consigliere regionale di Forza Italia Monica Paolino, al pagamento di 21.691,00 euro oltre interessi, per l’indebito utilizzo, nel 2011, del fondo per l’assistenza all’attività istituzionale. “I consiglieri non avevano la diretta gestione di denaro pubblico ma richiedevano il rimborso delle spese effettuate” specificano i giudici della terza sezione giurisdizionale centrale d’appello, che ha escluso la responsabilità contabile per alcuni consiglieri regionali campani. La posizione della Paolino insieme a quella degli altri consiglieri, non comporta risarcimenti né condanne per danno erariale.

Tutti i nomi

Gli altri consiglieri coinvolti erano: Daniela Nugnes, Fulvio Martusciello, Nicola Marrazzo, Donato Pica, Gennaro Mucciolo, Gennaro Nocera, Angelo Polverino, Ettore Zecchino, Gennaro Oliviero, Francesco Vincenzo Nappi, Carmine Mocerino, Paola Raia e Sergio Nappi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento