Salerno, nigeriano minaccia autista bus. Cirielli: "Carcere e poi espulsione"

Il deputato di Fratelli d'Italia interviene dopo l'episodio di violenza verificatosi a bordo di un autobus

Edmondo Cirielli

Dopo le minacce di un cittadino straniero di nazionalità nigeriana contro l’autista di un bus della Sita Sud, interviene a gamba tesa il deputato di Fratelli d’Italia e Questore della Camera Edmondo Cirielli: “All’autista va tutta la mia solidarietà mentre alla polizia il mio grazie per aver assicurato alla legge uno delinquente”.

L'appello

L’esponente della destra si augura che “la magistratura assicuri che il nigeriano arrestato possa restare in custodia cautelare in carcere  fino all’espulsione, senza godere di zone franche che metterebbero nuovamente a rischio la sicurezza dei cittadini” conclude Cirielli.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Dramma ad Eboli, infermiera si toglie la vita: si indaga

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Temporali e raffiche di vento in provincia di Salerno: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento