Salerno Mobilità, lascia Giordano: al suo posto arriva Camillo Amodio

L'amministratore uscente: "Desidero ringraziare chi mi ha affidato e poi rinnovato tale importante incarico in una delle aziende partecipate storiche del Comune, a partire, nel 2010, dall’allora sindaco De Luca fino all’attuale Napoli"

Camillo Amodio

Dopo nove anni di attività Massimiliano Giordano lascia la guida della società municipalizzata di “Salerno Mobilità”. Al suo posto subentrerà l’ex consigliere comunale di centrosinistra Camillo Amodio.

Il congedo di Giordano:

“Questi nove anni a Salerno Mobilità hanno costituito un’esperienza davvero intensa e appagante, che mi ha consentito una grande maturazione personale e professionale, tecnica ed emotiva. Desidero pertanto ringraziare chi mi ha affidato e poi rinnovato tale importante incarico in una delle aziende partecipate storiche del Comune di Salerno, a partire, nel 2010, dall’allora sindaco Vincenzo De Luca fino all’attuale Vincenzo Napoli. Saluto con profondo e sentito affetto tutti i dipendenti e i collaboratori con i quali, a vario titolo, ho avuto modo di lavorare e confrontarmi ogni giorno, anche duramente, per affrontare le tante problematiche di un settore difficile come quello della mobilità. Un sincero in bocca al lupo al nuovo amministratore per l’esperienza amministrativa e umana che si accinge ad affrontare e che senz’altro saprà condurre con efficienza ed equilibrio”.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento