Salvini in Campania: "Non vedo l'ora di mandare a casa De Luca"

Il leader Salvini, poi, ha elogiato la perla della Divina, pubblicando una sua foto, su Facebook, con indosso la felpa di Positano

"Non vedo l’ora che vengano le elezioni in Campania, per mandare a casa De Luca”. E' quanto detto dal leader della Lega, Matteo Salvini, oggi, a Sorrento. Come è noto, il segretario della Lega ha fatto tappa in Campania per salutare i sindaci di Sorrento e Positano, entrati a far parte della famiglia della Lega.

La sfida di Salvini

“La Campania muore di rifiuti e di ecoballe non smaltite. Ci sono tre D da mandare a casa: De Luca, De Magistris, e Di Maio”.
 

Il leader, poi, ha elogiato la perla della Divina, pubblicando una sua foto, su Facebook: "Un saluto da Positano, incantevole anche con la pioggia, dopo aver accolto proprio oggi il suo sindaco nella grande famiglia della Lega. Ma quanta bellezza ha la nostra Italia?
Avanti tutta Amici!", ha scritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento