San Matteo, Santoro: "Politica squallida, De Luca Jr vada in processione a Caserta"

Il consigliere comunale di Giovani Salernitani-Dema va all'attacco del deputato del Pd dopo le polemiche sulla processione del Santo Patrono di Salerno

Dante Santoro

La festa di San Matteo si avvicina ed il consigliere comunale Dante Santoro interviene duramente sulle polemiche di queste ore: “La statua è entrata a Palazzo di Città e ne siamo tutti contenti, ma spiace aver vissuto nuove polemiche con strumentalizzazioni e presunte “concessioni” del figlio di De Luca – come appreso da alcuni organi di stampa - la festa del Santo Patrono è la festa dei salernitani e da anni è ostaggio della peggior politica con squallide rivendicazioni e ostacoli alla riuscita dell’evento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’affondo

Il leader del movimento Giovani Salernitani-Dema va all’attacco: “In primis va precisato che il figlio del governatore pro tempore De Luca non rappresenta Salerno, in quanto eletto parlamentare nella circoscrizione di Aversa, Casal di Principe e dintorni. Pertanto non ha titolo né per fare lavoro di rappresentanza né per partecipare alla processione tra le istituzioni come invece gli spetterebbe in provincia di Caserta. Inoltre rinnovo il rammarico per il tentativo di boicottaggio dei fuochi pirotecnici che anche quest’anno verranno fatti solo ed unicamente grazie ad una colletta organizzata spontaneamente da cittadini ed associazioni. Noi - conclude Santoro - continueremo a lavorare per valorizzare la tradizione in collaborazione con il comitato ‘Giù le mani da San Matteo’ e porteremo avanti una serie di iniziative in tal senso.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento