Caso Sea Watch, De Luca: "Atto di prevaricazione e di illegalità da parte di una signora"

De Luca: "Giusto esprimere solidarietà alla povera gente, ma non si può far finta di non vedere che siamo di fronte un attimo di prevaricazione e di illegalità"

Anche il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha detto la sua su Lira Tv circa la vicenda della Sea Watch, culminata con l'arresto del capitano per aver infranto la legge ed aver fatto attraccare la nave di migranti a Lampedusa, nonostante il divieto. De Luca aveva chiesto ai suoi colleghi del PD di stare attenti “e non rilasciare dichiarazioni rischiose” quali "Noi non scenderemo dalla nave finchè non si risolve il problema".

Il commento di De Luca

"E’ un atto parziale e politicamente sbagliato. Giusto esprimere solidarietà alla povera gente, ma non si può far finta di non vedere che siamo di fronte un atto di prevaricazione e di illegalità da parte di una signora che guida la nave che in quel momento sta violando le leggi italiane”.

L'intervento di De Luca è passato sotto i riflettori nazionali, andando in onda durante la trasmissione “Quarta Repubblica”, lunedì sera su Rete 4.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento