Caso Sea Watch, De Luca: "Atto di prevaricazione e di illegalità da parte di una signora"

De Luca: "Giusto esprimere solidarietà alla povera gente, ma non si può far finta di non vedere che siamo di fronte un attimo di prevaricazione e di illegalità"

Anche il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha detto la sua su Lira Tv circa la vicenda della Sea Watch, culminata con l'arresto del capitano per aver infranto la legge ed aver fatto attraccare la nave di migranti a Lampedusa, nonostante il divieto. De Luca aveva chiesto ai suoi colleghi del PD di stare attenti “e non rilasciare dichiarazioni rischiose” quali "Noi non scenderemo dalla nave finchè non si risolve il problema".

Il commento di De Luca

"E’ un atto parziale e politicamente sbagliato. Giusto esprimere solidarietà alla povera gente, ma non si può far finta di non vedere che siamo di fronte un atto di prevaricazione e di illegalità da parte di una signora che guida la nave che in quel momento sta violando le leggi italiane”.

L'intervento di De Luca è passato sotto i riflettori nazionali, andando in onda durante la trasmissione “Quarta Repubblica”, lunedì sera su Rete 4.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento