Segreteria Pd, ecco i candidati salernitani nelle liste di Martina e Zingaretti

I deluchiani di ferro nelle liste a supporto del segretario dimissionario uscente, mentre il sindaco di Cava Servalli guida la pattuglia dei fedelissimi del governatore del Lazio

Zingaretti e Martina

Sono state ufficializzate le candidature all'assemblea nazionale del Partito Democratico di Salerno in vista delle primarie aperte che si terranno il prossimo 3 marzo. Si  contendono la leadership nazionale del Pd il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il segretario uscente dimissionario Maurizio Martina e l’ex vice presidente della Camera Roberto Giachetti. Ieri sera è scaduto il termine per la presentazione delle liste.

Le candidature nei tre collegi salernitani:

Per Zingaretti sono in campo nel collegio Agropoli-Battipaglia-Picentini (Luca Lascaleia, Lucia Colitti, Carlo Ciriello, Lorenza Verrastro, Fiorenzo Valletta, Antonio Sarno, Dario Perillo); collegio Salerno-Cava-Costiera-Valle dell’Irno (Vincenzo Servalli, Anna Petrone, Francesco Saverio D’Arco, Maria Citro, Pasquale Calaiola); nel collegio dell’Agro nocerino sarnese (Raffaele Polichetti, Margherita Rinaldi, Massimo Trotta, Lucia Artillo).

Per Martina si sono candidati nel collegio Agropoli-Battipaglia-Picentini (Angelica Saggese, Francesco Alfieri, Maria Di Masi, Andrea Volpe, Teresa Galeri, Alberto Sorrentino, Antonietta Limongi); nel collegio Salerno-Cava-Costiera-Valle dell’Irno (Francesco Picarone, Paola De Roberto, Vincenzo Bennet, Luisa Genovese, Fortunato Della Monica); nel collegio dell’Agro nocerino sarnese (Giuseppe Canfora, Giusy Fiore, Rocco Di Filippo, Giuseppina Cirillo). Nessuna lista è stata presentata a supporto di Giachetti.

Le reazioni

Soddisfatto per la candidatura, invece, all'assembea regionale Ciro Ingmar Cusati:  "In occasione delle primarie del prossimo 3 marzo 2019, sono candidato all'Assemblea Regionale del PD con la lista che sostiene alla Segreteria Nazionale Luca Zingaretti e alla Segreteria Regionale Leo Annunziata. Ringrazio per questa opportunità gli amici Onorevoli Tino Iannuzzi e Tommaso Amabile e, per il sostegno e la vicinanza, il Circolo di Camerota, con particolare menzione degli amici Cristian Greco e Pierpaolo Guzzo, che mi sono stati particolarmente vicini in questi giorni. Tengo comunque a precisare che, al di là, delle comprensibili posizioni interne al partito, io credo alla sua unità ed è proprio a questo che dobbiamo puntare, al fine di tornare ad essere forza di governo nazionale e continuare il percorso virtuoso in provincia di Salerno ed in Regione Campania, oltre che nei numerosi comuni bene amministrati da nostri esponenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il voto nei circoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento