Sfiducia a Valiante, lo sfogo del sindaco su fb: "A testa alta"

Attraverso un post pubblicato sulla propria bacheca, il sindaco sfiduciato di Baronissi manifesta la propria amarezza per la votazione di stamattina

Gianfranco Valiante

Attraverso un post pubblicato sulla propria bacheca, Gianfranco Valiante, il sindaco sfiduciato di Baronissi manifesta la propria amarezza per la votazione di stamattina. Nelle ultime ore si sono susseguite le reazioni di alcuni candidati a sindaco. Valiante, però, ha voluto a propria volta commentare.

Il post su fb

“E’ una sfiducia che nulla ha a che fare con la politica vera  - ha scritto - Resto a testa alta ben consapevole di aver dato il massimo alla mia città con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Sono rispettoso del voto del Consiglio ma la sfiducia votata, frutto purtroppo di ripicca o posizioni personali, è solo figlia della politica politicante, frustrazioni e interessi neppure reconditi di cui la gran parte dei cittadini, per fortuna, è ben consapevole. Sono sicuro per i tanti cantieri aperti e per i finanziamenti europei in arrivo a Baronissi che il Commissario Prefettizio porterà avanti il lavoro svolto con tanto impegno e che i cittadini mi consentiranno di riprendere il prossimo 26 maggio. Oggi inizia la campagna elettorale e a noi servirà naturalmente per illustrare ai cittadini il nostro programma elettorale ma anche per mettere finalmente al bando persone ormai note, che sotto la etichetta del ruolo politico, sono da anni distruttivi delle istituzioni e della città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento