"Siamo Cavesi": "Ancora una volta Cava viene esclusa dalla classifica dei finanziamenti regionali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Ancora una volta Cava viene esclusa dalla classifica dei finanziamenti regionali per il turismo e la cultura. L’anno scorso si piazzò dopo la sagra castagna; quest’anno dopo le feste dello stoccafisso e del baccalà. La città viene umiliata ancora una volta e, insieme ad essa, tutte quelle persone e quelle associazioni che, completamente ignorate da questa amministrazione, cercano, nonostante tutto, di tenere in vita qualche manifestazione di qualità. L’esclusione dai finanziamenti svela anche l’inconcludenza degli “Stati generali della Cultura”. Un’iniziativa che è servita solo ai diretti interessati, e cioè al sindaco e al vice-sindaco, per saldare il loro patto politico. Il conto, ovviamente, lo abbiamo pagato tutti noi cittadini.

Marcello Murolo
Portavoce del movimento civico “Siamo Cavesi”


 

Torna su
SalernoToday è in caricamento