Universiadi, De Luca ai salernitani: "Siate più orgogliosi di me"

Il governatore, nel corso del suo intervento all'inaugurazione dell'Arena del Mare a Salerno, ha rivendicato il lavoro svolto alla guida della Regione Campania

De Luca

Vincenzo De Luca è già in piena campagna elettorale in vista delle elezioni regionali del 2020. Domenica sera, nel corso del suo intervento all’inaugurazione dell'Arena del Mare di Salerno, il governatore della Campania ha rivendicato il lavoro svolto, negli ultimi cinque anni, alla guida della Regione.

L’intervento

Tra le varie iniziative messe in campo ha ricordato l’organizzazione delle Universiadi: “Per le strutture delle è stato fatto, per quantità e qualità, un lavoro straordinario: in 10 mesi abbiamo rimesso a nuovo 70 impianti, tutti bellissimi. Lo sforzo della Regione Campania è stato enorme. Tanti sono gli esempi. È un risultato eccezionale, a dimostrazione che con l’impegno, l’organizzazione e il metodo di lavoro che ci siamo dati, possiamo vincere qualsiasi sfida e ottenere traguardi impensabili soltanto fino a pochi anni fa”.

Poi ha lanciato un messaggio ai salernitani: “Vorrei che foste più orgogliosi del fatto che la Regione è guidata da un salernitano perché sennò in dieci mesi le Universiadi non le avreste avute neanche se veniva giù chi sapete voi” ha ironizzato De Luca

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento