Doppio senso in via Croce, intesa bipartisan: ecco i consiglieri favorevoli

A proporre il documento Nico Mazzeo (consigliere comunale di maggioranza e primo firmatario) e Roberto Celano (consigliere comunale di minoranza)

Via Bendetto Croce

Il consiglio comunale di Salerno tornerà ad occuparsi di via Benedetto Croce, la strada che collega il capoluogo con la rampa che conduce verso le autostrade e la Costiera Amalfitana. Ben ventuno consiglieri, di maggioranza e opposizione, sono pronti a chiedere il voto per rendere l’arteria stradale a doppio senso di circolazione così come richiesto, nelle scorse settimane, anche da un comitato di residenti.

I nomi

A proporre il documento - riporta Cronache - Nico Mazzeo (consigliere comunale di maggioranza e primo firmatario) e Roberto Celano (consigliere comunale di minoranza ). Tra i firmatari, oltre a tutti gli esponenti dell’opposizione (fatta eccezione per Antonio Cammarota), anche il gruppo socialista al completo (Veronica Mondany, Paolo Ottobrino e Massimiliano Natella), poi i consiglieri comunali Mimmo e Peppe Ventura, Horace Di Carlo, Felice Santoro, Corrado Naddeo, Antonio D’Alessio, Leonardo Gallo, Pietro Stasi, Antonio Fiore, Rosa Scannapieco, Lucia Mazzotti e Paky Memoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento